La legge elettorale dipende dal Pd

VIA opinione.it

Non è affatto un peccato ipotizzare, come ha fatto Stefania Craxi, che dietro le critiche di Romano Prodi alle modifiche della legge elettorale in senso proporzionale ci sia il suo desiderio di succedere a Giorgio Napolitano al Quirinale. E non è neppure una bestemmia quella prospettata da Anna Maria Bernini che oltre al progetto personale ci sia, sempre per Prodi, anche la nostalgia per la foto di Vasto, cioè la sua fedeltà allo schema bipolare ed allo schieramento ulivista dell’unità dell’intera sinistra che gli ha consentito di vincere le elezioni nella Seconda Repubblica nel 1996 e nel 2008.

Continua a leggere

capire se sarà premiata un’ipotesi che favorisce le coalizioni – come quella di Vasto PD-IDV-SEL

VIA   REPUBBLICA.IT

“Legge elettorale, Casini delude il PDL niente imboscate contro i democratici”

di FRANCESCO BEI

…Casini non solleva barricate: “Sono disponibile a ragionare sia su un premio assegnato al primo partito, sia su un premio alla coalizione”. Per i centristi infatti la vera questione è con chi il Pd deciderà di allearsi. Se starà con chi sostiene oggi Monti. Oppure se privilegerà l’accordo sinistra-sinistra con Vendola e Di Pietro. Se così fosse Casini non si sederebbe nemmeno al tavolo, andando alle elezioni insieme all’alleato Fini…

Continua a leggere

Ora, col ritorno di Berlusconi, potrebbe rispolverare la sgualcita foto di Vasto?

VIA  ITALIAOGGI.IT

Il Cavaliere adesso vuol rifare un altro cucù dei suoi
 di Massimo Tosti  
Il ritorno del Caimano? «La peggio gioventù». Eppure, quel «tossicomane del potere» che è Silvio Berlusconi ha spiazzato ancora il Pd. Perché ora i democrats sono «allo sbando sulle alleanze», «senza alcuna idea di futuro» e incerti se rispolverare o meno «la sgualcita foto di Vasto».

Si riparte dalla Foto di Vasto, noi li abbiamo invitati tutti vedremo chi arriverà.

VIA  ITALIADEIVALORIVASTO.IT

Si riparte dalla Foto di Vasto, noi li abbiamo invitati tutti, dice Di Pietro, vedremo chi arriverà.

“In questa coalizione riformista la foto di Vasto è e resta il punto di partenza ed io credo, checchè ne pensino i maligni, anche il punto di arrivo”

RETE 8 ABRUZZO – IL VIDEO

Di Pietro contro la politica delle tasse

RAI 3 REGIONE ABRUZZO ed delle 14.00

TG3 Regione Abruzzo dal servizio di Monia Baldascino:
Pescara. Anche quest’anno saremo a Vasto, vogliamo ripartire dalla Foto con Vendola e Bersani, vogliamo aprirla anche ad altri purchè

Continua a leggere

Secondo una parte del Pd, il listone Savia-no potrebbe ridurre il peso della foto di Vasto

VIA  ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Montezemolo, Santanchè, Saviano & C. Liste “civiche” stampella dei partiti in crisi
I sondaggi danno le formazioni tradizionali in picchiata, così nel mondo della politica si muovono personalità esterne al tradizionale sistema partitico. Anche per contrastare il boom dei 5 Stelle. Così, oltre al tormentone Montezemolo, si moltiplicano le voci di un impegno del giornalista campano in supporto al Pd, a quello di una formazione capitanata dal ministro… …Secondo una parte del Pd, il listone Savia-no potrebbe ridurre il peso della foto di Vasto con Idv di Antonio Di Pietro e Sel di Nichi Vendola..

 

Continua a leggere

“Le varianti politiche strutturate sono due: o quella della foto di Vasto e un’altra che vede come principale pilastro il Pdl.

VIA  AFFARITALIANI.IT

Il Cav stoppa la fuga dal Pdl “Ho idee pazze per il futuro”
A.Alfano: “Noi non siamo con il piattino in mano a chiedere alleanze. Noi offriamo una proposta politica forte. Non declamiamo alleanze moderate, ma formuliamo un’offerta politica seria”, ha detto Alfano nel corso del suo intervento. Poi ha aggiunto: “Le varianti politiche strutturate sono due: o quella della foto di Vasto

Continua a leggere

mi auguro che Bersani rispolveri la foto di Vasto perchè questo allargherebbe la platea dei moderati spaventati da Vendola e Di Pietro

VIA  BRESCIAOGGI.IT


«Ora o mai più. Questa è la prima ma anche l’ultima occasione per presentarsi davanti agli elettori». Nel quartier generale di Italia Futura i collaboratori più stretti di Luca di Montezemolo sono convinti che l’operazione «discesa in campo» debba partire..

…«Io non penso ad un’alleanza con il Pd, anzi mi auguro che Bersani rispolveri la foto di Vasto perchè questo allargherebbe la platea dei moderati spaventati da Vendola e Di Pietro; ma una cosa è sicura: se facciamo un accordo tra di noi le liste devono essere al di sopra di ogni sospetto»…

Continua a leggere

Donadi (IdV) : Ha vinto la foto di Vasto. Ha vinto Orlando e per Palermo è una bellissima notizia.

VIA  MASSIMODONADI.IT

Ha vinto la foto di Vasto. Ha vinto Orlando e per Palermo è una bellissima notizia. Ha vinto la voglia di cambiamento dei cittadini. Il Pdl si è estinto, il bluff sulla diversità della Lega è stato

Continua a leggere