Come tradiscono (ancora) la democrazia

VIA   ITALIADEIVALORI.IT

E’ in corso uno squallido tentativo da parte dei partiti presenti in Parlamento di farsi una legge elettorale a uso e consumo proprio, per precostituirsi posti e prebende.
In realtà la riforma elettorale non è finalizzata alla libera scelta da parte dei cittadini del loro rappresentante, ma solo ad escludere le ali più estreme della politica che danno fastidio, quello che poi si chiama democrazia.

IL VIDEO:

L’Italia dei valori ha raccolto le firme di 1 milione e 200 mila cittadini con un referendum che prevedeva una risposta anche elettorale: in una democrazia evoluta bisognerebbe portare in aula quella proposta, sostenuta da così tanti cittadini.
L’Idv sta predisponendo un programma di governo fondato sulla legalità e sulla solidarietà, con il quale ci presenteremo ai cittadini. Invitiamo i partiti che hanno ancora un po’ di testa sulle spalle ad assumersi la responsabilità di un confronto e di non pensare a leggi e a leggine per sistemare gli affari loro, come sta accadendo con la riforma della legge elettorale fatta in questo modo, con norme ad personam concordate nelle segrete stanze, invece che nelle aule parlamentari.

IL LINK:

http://www.italiadeivalori.it/interna/15988-come-tradire-ancora-la-democrazia


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...